cover
Meraviglia
Meraviglia  }  Luogo

Museo preistorico dei Balzi Rossi, una meraviglia di confine

Fanciulli, veneri e cavalli ci aspettano nascosti nelle viscere della terra

Dov'è

Liguria

Via Augusta Ivlia, 9, 18039 Grimaldi IM, Italia (11m s.l.m.)

Indicazioni stradali
map

Cos'è e dov'è

Siamo invitati a cena da alcuni parenti a Monaco, ma a noi resta ancora un'ultima cosa da fare prima di oltrepassare la forntiera. A pochi passi dal Confine di Stato con la vicina Francia, sulla linea di costa che da Grimaldi, ultima frazione di Ventimiglia, conduce a Mentone, si nasconde la preistorica Grotta dei Fanciulli, nella località marina dei Balzi Rossi. L'intero sito archeologico è protetto e tutelato dal Museo Preistorico. Al tramonto di oggi torniamo all'aurora della "Civiltà Grimaldiana".

Perché è speciale

Già dall'aspetto della parete rocciosa, di calcare dolomitico del Giurassico, ci rendiamo conto della primitività del luogo, molto prima di accedere ad alcune delle 7 grotte, dove nel corso dell'Ottocento, furono rinvenuti reperti di varie epoche. Oltre a resti di animali, oggetti particolari conosciuti come "le Veneri dei Balzi Rossi" e un rarissimo esempio di incisione rupestre paleolitica in Italia raffigurante un cavallo nella Grotta del Caviglione, sono le circa 20 sepolture umane a rendere eccezionale questo sito rimasto nascosto e, forse, ancora oggi, poco noto a livello nazionale.

Da non perdere

Dopo aver visitato sia il nuovo che il vecchio complesso museale e aver osservato con attenzione e interesse gli eccezionali reperti rinvenuti nel corso delle ricerche siamo pronti per la parte più emozionante: entrare nelle grotte! Mi sento felice come un bambino e non riesco a stare fermo, mentre viene allestito il percorso attrezzato. Senza dubbio l'emozione più forte è quella di sentire il cambio di temperatura repentino non appena si entra, poter osservare la complessa stratigrafia delle rocce, sentire il rumore amplificato delle onde, in una connessione quasi spirituale con i miei antenati "Grimaldiani".

Un po' di storia

Anche in questo caso fu uno straniero, un esponente culturale di spicco a riconoscere la straordinarietà delle grotte: Sir Thomas Hanbury, noto ai più per i "Giardini Hanbury" a lui intitolati, ubicati nella frazione ventimigliese della Mortola Inferiore. Fu proprio lui, infatti, nel 1898, a finanziare la costruzione di un edificio museale, ovvero l'attuale museo vecchio. Oggi, nonostante siano poco affermate a livello nazionale, le "Grotte dei Balzi Rossi" costituiscono comunque uno dei monumenti più rappresentativi della storia dell’Uomo in Europa.

9 persone hanno messo mi piace

+3
+5
+8

Condividi nella Community

Ciao , condividi foto ed emozioni su questa Meraviglia

La Mappa ringrazia:

Consigliato da
Luigiandrea Luppino

Un tramonto spettacolare con il sole che si posa dietro le alture della vicina Francia e proietta i suoi colori accesi sulle rocce rossastre, esaltando la loro stupefacente bellezza e illuminando il buio misterioso della "Grotta dei Fanciulli".

gift

Regala un Viaggio di SharryLand!
Con la Gift Card è facilissimo!

Regala